Serie B 2016/2017: che campionato sarà?

Ago 24, 2016 by

Serie B 2016/2017: che campionato sarà?

Che campionato sarà quello di Serie B 2016/2017? Di sicuro, con le sue 42 giornate complessive, sarà lungo, combattuto ed estenuante, ma volendo formulare i pronostici Serie B per quel che riguarda le favorite per la promozione, quali squadre possono puntare alla Serie A? Ebbene, attualmente i bookmakers hanno messo in cima tre squadre quali favorite per la promozione, e due di queste sono retrocesse a conclusione del campionato di calcio 2015-2016 di Serie A.

Ci riferiamo al Verona del nuovo tecnico Fabio Pecchia, ed al Carpi che continuerà ad essere guidato dal mister Fabrizio Castori. La terza squadra favorita per il grande salto, e per il ritorno nel massimo campionato di calcio, è il Bari che sarà guidato dall’ex tecnico del Frosinone Roberto Stellone.

Vedremo se Verona, Carpi e Bari riusciranno a confermare tale pronostico, fermo restando che solo due squadre potranno accedere direttamente alla massima serie al termine della stagione regolare di Serie B. Il terzo ed ultimo posto, valido per la promozione in Serie A, sarà infatti assegnato come al solito attraverso la formula dei playoff.

Ed ai nastri di partenza sono tante le squadre del torneo cadetto che puntano ad un posto valido per gli spareggi, a partire da squadre come il Trapani che nella stagione 2015-2016 ha perso la finale playoff contro il Pescara. Oltre al Trapani puntano ad un campionato di vertice, stando sempre alle attuali quote fornite dai bookmakers, pure lo Spezia ed il Novara. Ma attenzione anche a squadre ‘outsiders’ come l’Avellino, il Perugia ed il Vicenza. D’altronde, al termine della scorsa stagione, a sorpresa il Crotone ha conquistato la Serie A, e quindi anche per questa nuova stagione ne vedremo sicuramente delle belle.

Ricordiamo che la Serie B 2016-2017 inizierà il 26 agosto del 2016 per poi terminare il 19 maggio 2017. Sei saranno i turni infrasettimanali per un torneo cadetto che, come da tradizione oramai da qualche anno, non si fermerà neanche a ridosso di Natale e Capodanno. Si giocherà infatti il 24 ed il 30 dicembre con la pausa invernale che poi scatterà a gennaio 2017, e che rispetto allo scorso anno sarà un po’ più lunga. La Serie B nel 2017, quando invece la Serie A sarà ferma, scenderà in campo pure nel periodo di Pasqua, ed in particolare il lunedì dell’Angelo per quella che sarà, di conseguenza, una giornata tutta dedicata al torneo di calcio cadetto.

Related Posts

Tags

Share This

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *