Gran moda: l’ultimo trend dell’abbigliamento con borchie e rivetti luccicanti

Mag 27, 2014 by

Gran moda: l’ultimo trend dell’abbigliamento con borchie e rivetti luccicanti

Ogni anno alla fine della stagione riponiamo con cura il nostro abbigliamento con la convinzione di poterlo reindossare l’anno successivo. Spesso però l’entusiasmo si trasforma in delusione, le mode cambiano in continuazione e non sempre un capo acquistato oggi mantiene la stessa modernità anche negli anni a venire.

I veloci cambiamenti e le nuove proposte della moda arrivano senza sosta costringendoci ad adeguarci trasformando il nostro stile, abiti, taglio di capelli, scarpe e accessori vari influenzano il nostro modo di essere e spesso influenzano le abitudini di ognuno di noi costringendoci a seguire il trend del momento.

L’industria dell’abbigliamento guarda con occhio attento i capi da produrre e immette sul mercato collezioni stagionali che soddisfino pienamente le richieste dei clienti.

Negli ultimi anni c’è stato un incremento di preferenze riguardo a un abbigliamento arricchito con borchie, spuntoni, rivetti e inserti decorativi di metallo. La particolarità sta nel fatto che questo modo di vestire un tempo particolarmente amato dai “punk” per la trasgressione e l’esagerazione che giubbotti borchiati e pantaloni pieni di fibbie e chiodi trasmetteva, è oggi amata e preferito anche dalle tranquille signore di mezza età.

Non è difficile trovare jeans, giacche, camice o quant’altro con piccoli motivi metallici che danno risalto al capo, rendendolo moderno e veramente adatto a persone di qualsiasi età. Un paio di pantaloni anonimi e comuni, cambiano completamente aspetto se qualche piccola borchia ne contorna le tasche o la cucitura laterale.

Chi produce abbigliamento su larga scala ha bisogno di lavorare con attrezzature idonee per questo in ogni impianto non mancheranno macchine per abbigliamento come la rivettatrice, oppure ancora i torchietti destinati ad uso bottoni o ancora lee occhiellatrici indispensabili per preparare le parti di stoffa con i vari inserti metallici decorativi.

Piccoli punti di vanto per ogni capo d’abbigliamento, le varie forme dei rivetti si prestano a essere inseriti su qualsiasi tipo di materiale, la rivettatura è anche un modo per accoppiare due lembi di tessuto creando punti di rinforzo nelle parti dove esiste la possibilità di maggior sollecitazione. Basta guardare un paio di pantaloni per notare le cuciture interne o laterali per capire che tipo di lavorazione produce una cucitura rivettata e come questa si presti ottimamente allo scopo.

Se pensiamo che una volta l’unico modo per chiudere una camicia erano i classici bottoni oggi non ci stupiamo più se al loro posto troviamo cerniere o bottoni automatici anzi, considerandone la praticità e la velocità con cui riusciamo ad abbottonarla è sicuramente preferibile abbandonare le vecchie abitudini e adeguarci alla modernità.

Una rivettatrice industriale è in grado di produrre migliaia di pezzi in pochissimo tempo, oltre al risparmio in ore lavorative, può essere utilizzata in modo versatile per l’inserimento di rivetti in materiale di diversa natura, plastica o metallo sono quelli più utilizzati.

In commercio si trovano anche kit per l’inserimento di rivetti a uso personale, certo il risultato non sarà professionale ma che si vuole destreggiare nel fai-da-te e abbellire magari un vecchio paio di jeans troverà certamente divertente rinnovare e reinventare con qualche piccola borchia un capo destinato a restare nel cassetto.

Related Posts

Tags

Share This

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *