L’Eurovision viene vinto da…. una barbuta

Mag 11, 2014 by

L’Eurovision viene vinto da…. una barbuta

Conchita vince l’Eurovision. La dragqueen barbuta ce l’ha fatta. La cantante di 25 anni austriaca, vero nome, Tom Neuwirth, è riuscita a sconfiggere tutti oltre che per il suo talento vocale, anche per il suo aspetto un po’ strambo.

Conchita ha vinto nella finale di Eurovision 2014, cantando la canzone Rise like a phoenix: il successo è stato veramente molto emozionante ed è stato indetto da 290 voti, seconda l’Olanda con Calm after the storm, cantata dai The common linnets e terza la Svezia con l’interpretazione di Sanna Nielsen che ha cantato Undo.

Grandi polemiche ci sono state per la mancata vittoria di Mariya Yaremtchouk, rappresentante dell’Ucraina messa in evidenza dal pugile Vitali Klitschko, che a causa della crisi in atto con Mosca aveva cercato di accorpare musica e politica cercando di convincere la giuria a votare proprio Mariya Yaremtchouk.

 

Related Posts

Share This

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *