Il fascino di New York e la vacanza perfetta

Mag 5, 2016 by

Il fascino di New York e la vacanza perfetta

Nella top ten delle destinazioni più gettonate New York è la località che si assicura il primo posto negli States. A sceglierla quale meta turistica sono davvero in molti, ammagliati dal fascino dei luoghi simbolo della metropoli come Times Square, la Statua della Libertà, l’Empire State Building, il Rockefeller Center, il Central Park o Manhattan.

La scelta della ‘Grande Mela’ quale meta delle vacanze è sicuramente quanto di più interessante può attendersi un turista da un viaggio di piacere, ma è bene valutare anche i possibili aspetti negativi di una vacanza negli Stati Uniti. Per garantirsi lo svago perfetto a New York conviene considerare un’adeguata copertura assicurativa, a partire dall’aspetto prettamente sanitario.

L’efficienza del sistema medico americano è una garanzia ma prevede un esborso economico, che solo una polizza è in grado di coprire. In caso contrario, mancando un’assicurazione specifica, nell’eventualità il turista dovesse affrontare un’emergenza sanitaria i costi, per sopperire anche ad un piccolo infortunio, si rivelerebbero estremamente gravosi. E’ sufficiente pensare che una semplice prescrizione medica può avere un costo che varia tra i 70 e 100 dollari.

Non vale davvero la pena rischiare. I costi relativi alla sottoscrizione di un’assicurazione sanitaria, da utilizzarsi in caso di necessità, non sono esorbitanti e sono in grado di rendere il soggiorno più tranquillo.

Se a preoccuparci è l’aspetto medico il consiglio è quello di mettere in valigia un’assicurazione multirischi, che ci consenta di affrontare il furto, lo scippo o la perdita del bagaglio, al pari di tutta una serie di problemi legati ai trasporti.

Se non avere a disposizione il proprio bagaglio può essere davvero un problema, i ritardi dell’aereo o dei convogli ferroviari sono un’autentica scocciatura. La copertura assicurativa di norma garantisce per il bagaglio la liquidazione del danno, per riacquistare almeno i generi di prima necessità, e il rimborso in caso di ritardo dei mezzi di trasporto, a seconda delle condizioni pattuite.

Il primo passaggio per stipulare un’assicurazione è la richiesta di un certo numero di preventivi da consultare, e soprattutto confrontare, per trovare quello più adeguato, al prezzo più vantaggioso.

Un valido aiuto ci arriva dalla rete. La ricerca è agevolata dai cosiddetti comparatori on line che, grazie ad internet, ci permettono di confrontare in maniera veloce un certo numero di polizze, filtrate in base alle proprie necessità.

Richiedere un preventivo è facile e soprattutto gratuito. Una volta scelta la tipologia di assicurazione, é necessario compilare un modulo, disponibile on line, con le richieste specifiche. Un’operazione che si completa in pochi clic. Poi non resta che attendere i preventivi e di conseguenza scegliere quello di più adeguato. Di norma il comparatore, dopo aver fornito un supporto per la scelta della polizza, rimanda al sito della compagnia assicurativa dove si potranno completare on line le procedure e  formalizzare l’acquisto dell’assicurazione.

Molto spesso per completare il percorso, in caso di domande o difficoltà, è possibile fruire della consulenza di un esperto con il quale confrontarsi telefonicamente oppure attraverso una chat, disponibile on line.

Se si preferisce la scelta tradizionale, dopo aver ricevuto i preventivi è possibile contattare telefonicamente la compagnia per sottoscrivere l’acquisto.

Related Posts

Tags

Share This

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *